WinMedical vincitrice del “Premio Innovazione 2015” della camera di commercio di Pisa

Comunicato Stampa

Pisa

12 – Dicembre – 2015

WinMedical – Benvenuti nella “Nuova Era” dei sistemi di monitoraggio indossabili

Fondata a Pisa nel 2009,WinMedical (www.winmedical.com), è una delle realtà europee più attive e di successo nello sviluppo e commercializzazione di innovativi dispositivi medici indossabili utilizzati nei reparti ospedalieri a bassa e media intensità di cura oltre che per il monitoraggio remoto a casa dei pazienti. La società è partecipata da una serie di importanti investitori italiani tra i quali un gruppo di soci di ItalianAngels for Growth (www.italianangels.net) e SICI – Fondo Toscana Innovazione (www.fondisici.it) che sin dal 2011 hanno contribuito a finanziare la crescita dell’azienda.

Oggi WinMedical è key player in Italia e tra le più importanti realtà mondiali nel settore del wearablemedicaldevice, come indicato da una ricerca di mercato globale – “WearableMedicalDevices: Making a Revolution in Healthcare, Global Strategic Business Report 2015” – ripresa da un articolo su Business Wire. Google, Medtronic e Philips Healthcare sono tra le altre aziende esaminate nello studio pubblicato a settembre 2015. La ricerca è stata realizzata dalla società Research and Markets con sede in California – USA.

WinMedical ha sviluppato WinPack: la più completa piattaforma modulare per il monitoraggio continuo ed in tempo reale dei più importanti parametri vitali. WinPack è la più ampia soluzione hardware e software presente sul mercato in grado di adeguarsi facilmente alle diverse esigenze cliniche di monitoraggio: grazie alla modularità e all’auto-configurabilità, che permettono di connettere in modalità “plug&play” i vari componenti, è possibile monitorare ECG a 5 derivazioni, Frequenza Respiratoria, ECG a 2 derivazioni, Frequenza Cardiaca, Saturazione di Ossigeno, Temperatura, Postura e Pressione arteriosa non invasiva e continua.La modularità della piattaforma ed un innovativo sistema di alert, personalizzabile a seconda delle esigenze specifiche dei reparti, stanno riscontrando una forte adozione da parte di medici ed infermieri che utilizzano il sistema in numerosi reparti ospedalieri quali: medicina generale, ematologia, radioterapia, endoscopia digestiva e toracica, radiologia, chirurgia, lungodegenza, pneumologia, onco-ematologia pediatrica, pronto soccorso e geriatria. WinPack è un efficace strumento che supporta la riorganizzazione dei reparti a media e bassa intensità di cura e favorisce l’integrazione Ospedale-territorio grazie alla facilità con cui Medici e Infermieri riescono a monitorare i propri Pazienti ovunque ed in qualsiasi momento direttamente su PC, Laptop, Tablet and Smartphone. WinPack è stato validato clinicamente su più di 10.000 pazienti ed è in uso in 40 ospedali italiani.Oggi l’obiettivo di WinMedical è quello di diventare entro tre anni azienda leader in Europa nello sviluppo e nella commercializzazione di dispositivi medici a supporto del rischio clinico. Il sistema migliora cura e sicurezza dei pazienti, rende i processi ospedalieri più efficienti, riduce i rischi legati alla professione medica e i costi delle strutture sanitarie.

WinMedical ha sviluppato un modello, oggetto di diversi case study, volto a dimostrare come sia possibile allo stesso tempo migliorare la qualità della vita dei pazienti, il livello di efficienza clinica e ridurre i costi per il servizio sanitario attraverso l’adozione di WinPack. Nicola Taccini, Innovation Manager di WinMedical, spiega dove viene applicato questo modello: “Il 70% dei pazienti ricoverati in ospedale viene ospitato nei dipartimenti a bassa e media intensità di cura. Questa percentuale rappresenta milioni di posti letto a livello globale. Il 20% di questi pazienti è soggetto ad eventi avversi che, se non rilevati in tempo, possono portare al peggioramento delle loro condizioni e ad un incremento dei costi dovuti a trasferimenti nelle alte intensità di cura e ad un prolungamento del soggiorno in ospedale. Utilizzando WinPack è possibile aiutare efficacemente il personale sanitario a rilevare i primi segni di deterioramento clinico e quindi ad intervenire. Non solo. E’ possibile ridurrei costi generati dalle riammissioni ospedaliere poiché il paziente può essere monitorato con WinPackdirettamente a casa una volta dimesso dall’ospedale”.

WinMedical è onorata di aver ricevuto il “Premio Innovazione 2015” della camera di commercio di Pisa dauna giuria così qualificata e di risonanza internazionale.

L’impegno di migliorare la qualità delle cure sanitarie attraverso l’innovazione è al centro del progetto della WinMedical. WinPack garantisce, attraverso la sua modularità, di ampliare e rinnovare costantemente la sua offerta rivolta al miglioramento della qualità della vita dei pazienti e alla riduzione dei costi per il sistema sanitario. “Crediamo che la vera evoluzione del Sistema Sanitario sia ridurre il rischio clinico. Per farlo è necessario agire sulla prevenzione degli eventi avversi, causa di notevoli costi per il Sistema Sanitario e di diminuzione della qualità della vita del paziente. L’obiettivo di WinMedical è quello di consentire un rapido trasferimento dalle alte intensità di cura verso le basse-medie intensità di cura e ridurre le giornate di degenza nei reparti; per farlo si ha la necessità di un nuovo paradigma nella cura medica e crediamo che la tecnologia medicale modulare, wireless ed indossabile sia il fattore chiave per la sua ridefinizione e per affrontare le sfide sanitarie del futuro”. Aggiunge Alessandro Guazzoni, Presidente della WinMedical.

“La vera difficoltà è trasformare l’innovazione tecnologica in un prodotto utile al mercato e perfettamente funzionante. Negli ultimi 5 anni, grazie a 3M€ di investimenti e ad un team multidisciplinare siamo riusciti a far nascere, evolvere e validare sul mercato il WinPack, un prodotto che nei primi 2 anni di commercializzazione è utilizzato in più di 60 reparti ospedalieri in Italia e all’estero”.Nicola Taccini, Responsabile Qualità della WinMedical.
Alessandro Guazzoni, Presidente della WinMedical, aggiunge: “L’innovazione è un Processo continuo, dove grazie ai professionisti coinvolti trasforma idee in valore aggiunto per il mercato. Proprio per questo ho il piacere di annunciare che la società ha deciso di utilizzare a sua volta il ricavato del premio innovazione della Camera di Commercio di Pisa per premiare le donne e gli uomini che hanno collaborato in questi anni alla nascita di Winmedical.”

2017-01-10T09:13:05+00:00 dicembre 24th, 2015|Categories: News, Non categorizzato|